Vivete

Non sopravviviamo al tempo

Esso scorre veloce tra le righe di un libro

Tra le note di un brano

Tra gli attimi persi

Tra gli amori finiti

Tra la vita che va veloce

Come un treno in corsa.

© Copyright 2019 Venera Storniolo. Tutti i diritti riservati. 

Annunci

La livella

Ebbene sì come dice il grande Antonio De Curtis in arte Totò “la morte è una livella”

Non c’è spazio per le preoccupazioni umane.

Poco importa chi sei stato durante i tuoi giorni terrestri

La morte appiana tutte le differenze mettendo a fianco persone di caste completamente diverse…

Le preoccupazioni dei vivi non riguardano più i morti!

Se durante la vita c’è chi ha avuto tanto e chi invece niente, la morte come una livella appiana tali differenze.

L’uomo è nato, vive ma appartiene alla morte.

© Copyright 2019 Venera Storniolo. Tutti i diritti riservati.

La vita…

Cosa è la vita?

E… mille risposte ma,

Solo una veritiera.

La vita può essere tutto o niente…

Può dare o togliere…

Sta a noi… le scelte sono solo nostre.

Puoi vivere o sopravvivere…

Io le ho provate entrambe e dico che c’è un abisso. Il cuore batte ugualmente, i polmoni fanno il loro dovere, il cervello crea nuove sinapsi… ma la sopravvivenza alla vita è stata la peggiore esperienza della mia vita .

© Copyright 2019 Venera Storniolo. Tutti i diritti riservati.

La morte

Pensiamo che la morte sia la fine…

La morte è rinascita…

La morte è il vero inizio.

Non posso pensare che sia tutto qui

Tutto così frivolo

Tutto così difficile

Tutto così e basta.

Credo che un mondo migliore ci aspetta ed è proprio questa attesa che migliora la vita.

È questa attesa che mi permette di vivere il presente nel massimo delle mie possibilità, al massimo della velocità, al massimo del mio volere…

© Copyright 2019 Venera Storniolo. Tutti i diritti riservati.

La vita è breve…non va sprecato il tempo. Avere o essere?

Se ci fermassimo solo per un istante a quanti piccoli siamo noi dinnanzi all’immensità dell’universo,

Probabilmente non sprecheremmo del tempo nelle cose futili… parlare male della gente, sperperare denaro, convincere gli altri dei nostri ideali…

Se ci fermassimo un secondo dinnanzi alla nostra pochezza non saremmo in grado neppure di pensare cose oscene come il suicidio, l’aborto, il male gratuito…

Fermiamoci a pensare le cose vere della vita… come dice Eric Fromm “essere o avere?”

Molto meglio essere… persone vere, umili, con valori, con una morale, con una etica da rispettare, con amore da dare…

È inutile avere soldi, successo, falsi ideali, falsi miti, idoli, case, palazzi…

Molto meglio avere una vita piena di amici, una vita senza finti modelli da seguire, una vita colma d’amore, di figli, di case incasinate, di successi raggiunti con tanti sacrifici…

Molto meglio essere persone e avere l’umiltà di considerare il prossimo come una persona, non come un oggetto!

© Copyright 2019 Venera Storniolo. Tutti i diritti riservati.